Peeling

Metodo biorivitallizzante

peel-01

 

 

Il peeling chimico a base di TCA è il più efficace trattamento per contrastare il fotoinvecchiamento. Risolve in modo definitivo alcune discromie, le rughe sottili, le efelidi, le cicatrici superficiali, attenua le smagliature non profonde.

Questa metodica è particolarmente efficace su viso, collo, decolleté e dorso delle mani.

Dopo una accurata detersione della parte da trattare si applica sulla pelle una soluzione di acido tricloroacetico a concentrazioni variabili (15-50%). Il medico controlla la concentrazione e il tempo di applicazione a seconda della necessità. L’agente esfoliante agisce sulla pelle determinando una lesione controllata che attiva un rinnovamento cellulare per una nuova generazione epidermica.

L’applicazione dura 10-15 minuti ed indolore. Il paziente potrà avvertire un lieve bruciore della parte trattata.

La riepitelizzazione avviene in media in 5-6 giorni. Dopo il trattamento è assolutamente sconsigliabile l’esposizione al sole o ai raggi UV ed è necessario l’uso di una crema solare protettiva a schermo totale per diverse settimane.