Ultrasuoni

Per eliminare piccole adiposità

Con gli ultrasuoni si possono ridurre modesti accumuli di grasso. Le zone trattate normalmente sono cosce e fianchi. Gli ultrasuoni sono efficaci per combattere le adiposità, non la cellulite.

Questo intervento è indolore, non invasivo e non richiede anestesia.

Un manipolo che emette ultrasuoni viene appoggiato sulla zona da trattare, preventivamente raffreddata. Le onde sonore ad alta frequenza producono calore e una notevole forza d’urto provocando la distruzione delle cellule di grasso. Non vengono danneggiati dagli ultrasuoni le fibre nervose, i muscoli e i tendini, molto più robusti del tessuto adiposo.

Le cellule di grasso andate in necrosi verranno eliminate naturalmente dall’organismo.

Il trattamento è veloce, dura 15/20 minuti. Per piccoli inestetismi può essere sufficiente un solo trattamento. Per un rimodellamento più diffuso si prevede un ciclo di cinque, otto trattamenti.